giovedì 31 dicembre 2009

buon 2010




Le cose vanno così così anche per 
me .....
Ma chiuderò ancora una volta gli occhi
e cercherò di trovare tutti i buoni motivi
per essere grato .
Di motivi e di cose ce ne sono a migliaia
basta focalizzarsi,su di esse.
Auguro a me stesso un buon 2010 e anche 
a tutti voi che passate da qui .
Oggi ho pure la febbre ,non male come ultimo
dell'anno he?. Ringrazio comunque l'universo 
per tutto!
Chiuderò questo2009 provando gratitudine.
Grazie grazie grazie.

venerdì 25 dicembre 2009

A tutti i bimbi del mondo

Dedicato a voi bimbi perchè troviate un mondo sempre migliore
E' il momento di credere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 23 dicembre 2009

La massa critica

Che cos'è una massa critica?  A che cosa
può servire saperlo?E poi quale vantaggio
posso trarne?.

Se siete curiosi  e vi interessa avere la
risposta a queste domande ,dovete assolutamente
perdere tre minuti ,anche meno e andare a leggere
" Evoluzione collettiva e la teoria delle 100 scimmie".

Fatto ? Avete letto?.
Bene! Io non sarei stato in grado di spiegare così
bene questa teoria.

Ok dove voglio arrivare?
Maurizio Fiammetta ,nel suo libro Le sette leggi della 
ricchezza, dice; Il fenomenno della massa critica si rileva
quando il numero di persone che si "accorda" per
manifestare una determinata cosa supera una certa soglia
(Massa critica).
Nel caso specifico il fine dell'" Esperimento"è quello di creare
più ricchezza.

L'iniziativa consiste in questo: ;una volta che hai proceduto
alla registrazione come acquirente del libro entrerai a far
parte del gruppo di persone che vogliono manifestare più
ricchezza e prosperità nella propria e altrui esistenza.

Ho già provveduto alla mia registrazione e ho potuto
vedere il valore dei "bonus". Ora stò aspettando l'altra
importante iniziativa che sarà disponibile dal primo gennaio ,
forse anche prima.Prendo questa cosa come un gioco ,così
per provare ,lo stesso Maurizio  consiglia questo atteggiamento
ludico.

Ho promesso a me stesso che farò sempre del mio meglio
per portare più ricchezza ,prosperità ,abbondanza ,pace ,serenità,
a me  ,alla mia famiglia e a tutti quelli che entreranno in
contatto con la mia "nuova energia".
Le sconfitte le ho avute anch'io come tutti e mi hanno solo
fatto capire che devo assumermi la piena responsabilità ,della mia
vita e non saranno le parole a dimostrarlo ma i fatti.
In questi ultimi anni sono cambiato molto e tutto intorno a me ,a noi
tutti ,stà cambiando molto in fretta.

Il viaggio che ho intrapreso è bello. Sono sempre più convinto
che i pensieri si possono sciegliere e selezionare ,ed essi
manifestano la nostra realtà,credo fermamente che la legge
di attrazione esiste ,e chiunque può vederene i risultati ogni
giorno nel bene e nel male .Ho sempre usato questa legge ,
l'ho capito ora .

Ritornando al libro ho fatto un pò di conti, il prezzo del libro
è pari a undici caffè circa.
BUON NATALE

venerdì 18 dicembre 2009

La saggezza

La saggezza non è più saggezza
quando diviene troppo orgogliosa per piangere,
troppo grave per ridere,

e troppo piena di sè per chiedere aiuto

(K.Gibran)

Non è questione di soldi ( Bob Proctor)*

Macrolibrarsi.it presenta il libro: Non è questione di Soldi di Bob Proctor - La Ricchezza è nella tua Mente

Lo studio delle potenzialità umane mi ha sempre affascinato.
Non potete dire cosa sarà in grado di fare una persona solamente
guardandola. Alcuni compiono imprese straordinarie anche attraverso
le avversità peggiori; altri vivono tragedie terribili, ma
ne emergono più capaci e sicuri; ad altri ancora sembra essere
negata qualsiasi possibilità nella vita, eppure emergono come
simboli emblematici del trionfo. Pensate a Helen Keller: cieca e
sorda prima ancora di compiere due anni, divenne un’eloquente
sostenitrice dei diritti dei disabili. Giovanna d’Arco divenne
la guida di uomini in un’epoca in cui le donne che sfidavano
l’autorità venivano bruciate sul rogo. Bill Gates aveva abbandonato
gli studi, ma ha cambiato il mondo e ha inaugurato l’era
del computer. John F. Kennedy ha sollevato una nazione e l’ha
spinta nell’era dello spazio solamente grazie alla visione di un
uomo che atterrava sulla luna. Martin Luther King ispirò una
rivoluzione sociale di cambiamenti non-violenti in un segmento
della popolazione che era stata oppressa per generazioni.
Cosa pensereste se vi dicessi che avete esattamente la stessa
capacità di cambiare il mondo di questi grandi individui? Fareste
fatica a crederci, ne sono sicuro. Se invece vi portassi con me
lungo le strade di una qualsiasi città e vi indicassi un senzatetto,
credereste di avere potenzialità maggiori? Probabilmente sì. Se vi
indicassi uno dei vostri colleghi, non considerereste forse il vostro
potenziale pari o addirittura maggiore rispetto al suo? E se fossimo
a New York e vedessimo passare Donald Trump nella sua limousine
, pensereste di avere le sue stesse capacità? Probabilmente no.

Perché?

Si tratta semplicemente del condizionamento. Infatti, tendiamo a giudicare
le capacità di una persona in base ai suoi risultati attuali.
Se questi sono minimi, presumiamo che non miglioreranno. Se i vostri prodotti
attuali rientrano in quella che considerate la media, allora vi viene facile supporre
che rimarranno sempre allo stesso livello. Se vedete qualcuno molto ricco
, naturalmente vi aspettate che abbia un potenziale più grande, dato che i suoi
risultati sono così significativi.

Nella nostra mente facciamo questo gioco dei paragoni e decidiamo in quale
categoria rientriamo. Ma, come ho già ripetuto, i vostri risultati attuali non hanno
niente a che fare con il vostro futuro: sono assolutamente irrilevanti.
La percezione di essere inferiori agli altri è ridicola; siete uguali a chiunque altro
e viceversa.

Non esiste la mancanza di successo o ricchezza, ce ne sono a iosa.
Ciò significa che ogni individuo ha le stesse identiche potenzialità; le
uniche differenze sono quelle che percepiamo nella mente.
Questo fatto si nota soprattutto nei bambini. Quando iniziano ad andare
a scuola, credono a quello che gli viene detto; se si dice loro che sono
lenti o stupidi, finiranno per crederci, anche se non è affatto vero.
Se invece viene detto loro che sono brillanti e dotati, ci credono e le
loro prestazioni migliorano per soddisfare quelle aspettative.
L’opinione che avete di voi stessi e delle vostre potenzialità deriva da
un miscuglio di esperienze e affermazioni che avete assorbito da bambini.
Non avevate altra scelta se non quella di crederci: la mente conscia non
era allenata e capace di filtrarli e il subconscio li ha accettati come fatto.
A meno che non tentiate di modificare consciamente tali supposizioni,
continuerete a ritenerle vere.

Per ottenere grandi cose dovete credere
di avere lo stesso potenziale di chiunque altro e dovete impegnarvi a svilupparlo.

Continua....






giovedì 17 dicembre 2009

Dedicato a.....

Dedico questo brano suonato divinamente da M. Knopfler
a Martino  Paolo e Davide gli unici con cui posso condividere
interessi come la legge di attrazione ,la fisica quantistica,e molto
altro anche sul posto di lavoro.
Lo dedico anche a tutti quelli che vengono a visitare il mio blog
ogni giorno .

Ho scelto questo brano perchè contiene uno degli assoli più
belli della storia del rock,se non il più bello .Poi leggete bene
il testo che è una vera istigazione alla pace,suonato al concerto
per Mandela.

Buona pelle d'oca a tutti !!!!!!!!
Se vi viene la pelle d'oca siete grandi ,se poi vi scende anche una
lacrima avete capito la profondità di questo pezzo e siccome questo è
il blog della Gratitudine;  Grazie, grazie, grazie e ancora grazie all'universo
che mi ha fatto conoscere la musica ,la più grande forma d'espressione
esistente.Stasera sono contento di esistere.

I love you









Queste montagne coperte da nebbia
ora sono una casa per me,
ma la mia casa è la pianura
e lo sarà sempre.
A volte tornerete
nelle vostre valli e nelle vostre fattorie
e non brucerete più
per essere compagni d’armi.

Attraverso questi campi di distruzione
battesimo del fuoco
Ho guardato tutta la vostra sofferenza
quando le battaglie infuriavano davvero
e anche se mi hanno fatto così male,
nella paura e nell’agitazione,
non mi avete mai abbandonato
oh,miei compagni!

Ci sono tanti mondi differenti,
tanti soli diversi.
E viviamo in mondi diversi,
anche se ne abbiamo soltanto uno.

Ora il sole è andato all’inferno
e la luna sta alta nel cielo
fatemi dire addio a voi.
Ogni uomo è destinato a morire
ed è scritto nelle stelle e
in ogni linea sul tuo palmo.
Siamo davvero matti a far combattere
la guerra ai nostri compagni d’armi!

mercoledì 16 dicembre 2009

I sogni

NON MOLLARE MAI

nelle braccia di un angelo

Quando perdo la via mi metto nelle braccia di un angelo.

e ascolto musica che smuova le mie emozioni.



Passi il tempo ad aspettare
quella seconda occasione
per un’apertura che risolverebbe
c’è sempre una ragione
per non sentirsi bene abbastanza
ed è dura alla fine del giorno
ho bisogno di qualche distrazione
oh dolce liberazione
i ricordi fluiscono lenti dalle mie vene
lascia ch’io sia vuota
e senza peso e forse
troverò pace stanotte

nelle braccia di un angelo
vola via da qui
da questa stanza d’hotel fredda e buia
e dall’infinità che temi
sei trascinato dalle macerie
del tuo silenzioso fantasticare
sei nelle braccia dell’angelo
che tu possa trovare conforto

tanto stanco della linea diritta
e ovunque ti volti
dietro ci sono avvoltoi e ladri
e la tempesta continua a torcersi
continui a costruire la menzogna
che inventi per ogni cosa che ti manca
non fa nessuna differenza
fuggire un’ultima volta
è più facile credere in questa dolce pazzia oh
questa meravigliosa tristezza che mi mette in ginocchio

nelle braccia di un angelo
vola via da qui
da questa stanza d’hotel fredda e buia
e dall’infinità che temi
sei trascinato dalle macerie
del tuo silenzioso fantasticare
sei nelle braccia dell’angelo
che tu possa trovare conforto
sei nelle braccia dell’angelo
che tu possa trovare conforto qui

"Sarah Mc Laghlan"

mercoledì 9 dicembre 2009

Convinzioni



C'era un paziente che non aveva nessun riguardo per se stesso
perchè pensava di essere un cadavere;il suo psichiatra gli dedicò
molte sedute per convincerlo del contrario .
Finalmente un giorno lo psichiatra gli chiese se i cadaveri sanguinavano.
Il paziente non ebbe esitazioni: dichiarò
.

Lo psichiatra allora persuase il paziente a partecipare ad un esperimento
in base al quale gli avrebbe punto la mano con un ago per vedere se
sanguinava. Ovviamente,non appena l'ago bucò la pelle,il sangue
cominciò ad uscire.
Con uno sguardo sorpreso il paziente disse:
.....i cadaveri sanguinano!>.

Questa breve storia ci dice qualche cosa sul potere delle convinzioni?

Potrebbe essere che qualche  convinzione limitante stia lavorando
contro di me ,visto che non sempre riesco ad ottenetre i risultati che
vorrei ,sto leggendo questo libro ,che contiene tra l'altro un cd molto
interessante a parer mio,ogni giorno scopro cose nuove e la vita
mi sembra sempre più misteriosa e affascinante.

Auguro a tutti una buona giornata ......di cuore.

Tratto da : " Cambia vita in sette giorni" di Paul McKenna

martedì 8 dicembre 2009

Innamoratevi

Innamoratevi della vita, di tutto!
Alrimenti che senso ha ?
Probabilmente la vita è molto dura .......e allora!!!!!!
Innamoriamoci lo stesso e facciamo vedere chi siamo!
"La realtà è effettivamente alterata dal suo osservatore"
ALTERIAMOLA!!!!!!


Non me ne sono andato

FINALMENTE!!!!!
Sono riuscito dopo varie peripezie a ricollegarmi,
eh si ! perchè il mio vecchio computer è dal dottore:-).
E speriamo che se la cavi ,altrimenti credo che perderò
tanto di quel materiale che mi viene da piangere solo a pensarci.
Ma questo mi serve come esperienza per ricordarmi di
salvare sempre il lavoro su un hard-disc esterno o su qualche
supporto mobile,fatelo sempre anche voi  mi raccomando.
Comunque sia ,bisogna sempre saper vedere il lato positivo
anche nella" sfiga", infatti oggi stò scrivendo con il mio nuovo
pc,era un pò che pensavo di fare l'acquisto .

Vi lascio in compagnia di questo bel video che
ho scoperto grazie al blog di Maurizio Fiammetta 
autore tra l'altro di " Le sette leggi della ricchezza" e
molti altri libri e iniziative interessanti.
Guardate come si può raccontare una storia ,purtroppo
molto triste in questo caso,disegnando sulla sabbia.
Ha! Che bella cosa la creatività!


giovedì 26 novembre 2009

buonanotte !



Che dolce sia la notte per tutti noi ,anime
sempre alla ricerca di qualcosa che forse
non troveremo mai .

Ma instancabilmente e con occhi pieni
di speranza proviamo a vedere oltre
le ombre oscure che ci circondano.

A tutti quelli che dipingono le tele di
sogni,a quelli che riempiono di musica
il silenzio vestito di indifferenza ,a quelli
che torvano parole che fanno battere
il cuore ,alle anime che anno perso l'appiglio.

Che dolce sia la notte .





By MARCo

mercoledì 25 novembre 2009

Battere la crisi


piccola segnalazione utile visti i tempi che corrono

Giorno 1: COME NON GETTARE IL DENARO DALLA FINESTRA

* Imparare qual è il giusto valore del denaro.

* Come riconoscere ed evitare le spese superflue.

* Imparare a distinguere una spesa da un investimento.

* Come aumentare il nostro Potere d'Acquisto.

* In che modo è possibile gestire il proprio bilancio familiare mediante semplici accorgimenti e con l'aiuto di strumenti elettronici.

Giorno 2: COME GUADAGNARE IN CASA

* Qual è il ruolo della casalinga nel risparmio.

* Come l'impegno in prima persona può aiutare ad alleggerire le spese domestiche derivanti dalla manutenzione della nostra casa.

* Imparare a ridurre il costo delle bollette.

* Imparare i trucchi per ridurre le bollette dell'acqua.

* Imparare a contenere le spese relative all'energia elettrica.

* Come l'energia fornita dal metano sia più economica dell'energia elettrica.

* Come imparare a scegliere i contratti telefonici che più si adeguano alle nostre necessità.

* L'importanza degli investimenti sugli immobili.

* Come gli investimenti sugli immobili aumentano il valore della nostra proprietà.

Giorno 3: COME VINCERE LA CRISI A TAVOLA

* Imparare a fare la spesa.

* Come usufruire dei prodotti migliori senza spendere grosse quantità di denaro.

* Imparare a gestire la dispensa.

* Combattere la pigrizia per evitare di spendere laddove sia possibile risparmiare.

* Imparare a cucinare bene con prodotti semplici ed economici.

* Quanto le cattive abitudini alimentari incidono negativamente sull'economia domestica.

Giorno 4: COME RISPARMIARE CON L'AUTO

* Come imparare a scegliere l'auto può davvero farti risparmiare.

* Come evitare di tagliare le spese relative ai dispositivi di sicurezza.

* Come scegliere per la tua auto il tipo di alimentazione più giusta.

* In che modo puoi decidere di acquistare un'auto nuova o un'auto usata.

* In che modo puoi garantire la piena efficienza dell'auto attraverso semplici precauzioni e accorgimenti.

* Come la considerazione di mezzi alternativi alla nostra auto possa aiutare a ridurre le spese.

Giorno 5: COME FARE GLI ACQUISTI MIGLIORI

* Come imparare a scegliere nella giungla delle offerte.

* Come imparare a difendersi da venditori troppo insistenti.

* Imparare a considerare nell'acquisto di determinati beni il fattore dei servizi associati.

* Scoprire in che misura Internet può rivelarsi una forma sicura di acquisto e di risparmio.

* L'importanza di conoscere il ruolo delle Associazioni dei Consumatori.

Giorno 6: COME SUPERARE LO SHOPPING COMPULSIVO

* L'importanza di adottare uno spirito critico di fronte ad offerte di acquisto troppo allettanti.

* L'importanza di riflettere su ciò che ci spinge all'acquisto.

* Come non cadere nell'errore di investire il nostro denaro in concorsi e lotterie.

Giorno 7: CONOSCERE I RISPARMI DA EVITARE

* Imparare a guardarsi dai falsi risparmi.

* Come il fattore Tempo può condizionare i nostri acquisti.

* L'importanza di investire nella cultura e nella formazione personali.

* Imparare a considerare il denaro un mezzo per raggiungere i nostri obiettivi.

* Come l'acquisto di una casa possa rivelarsi la migliore forma di investimento per il futuro.

* Imparare a riflettere sui rischi che possono derivare da investimenti affrettati.

Perchè a volte alziamo la voce?

martedì 24 novembre 2009

L'uomo è ciò che pensa

L' idea "l'uomo è ciò che pensa" dovrebbe sempre occupare
il primo posto tra i vostri pensieri.Perchè quando vi aspettate
che vi accada qualche cosa di meraviglioso,quel qualcosa vi stà
guardando e stà pregando incessantemente.Le volte in cui non
ci sentiamo fisicamente all'altezza o in cui la nostra mente è
annebbiata dai dubbi,è ora di mettersi a pregare con maggior
convinzione e fervore per sviluppare un sentimento di
aspettativa più forte.


lunedì 23 novembre 2009

La canzone della bambina portoghese

E poi ...E poi viene gente che
ti dice di saper già
tutte le leggi delle cose ..........




.....Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere ma è vivere
vivere vivere.

E ora ? Da dove inizio?


Non so davvero da dove iniziare......vediamo un pò.
Sono ritornato dal mio week-end lungo , mi sono fatto
un bel giro in toscana,è stato bellissimo.Comunque non è
finita ,perchè il prossimo week,ci ritorno .

Ho approffittato di questo fine settimana ,per leggere
gli ultimi libri acquistati,che sono : "Sei nato ricco"-"Le 7 chiavi della
ricchezza" e " Cambia vita in 7 giorni".

Non li ho letti tutti e tre per intero ,ma uno si!.E devo dire che sono
contento di avelo fatto ,perchè il libro di Bob Proctor-Sei nato ricco,
è davvero portentoso,immaginavo che fosse interessante,
perchè avevo letto l'introduzione,che ho proposto in vari articoli
del mio blog ,ma vi assicuro che a superato di gran lunga le mie
aspettative.

E' ovvio che questo tipo di libri non va letto una volta sola
velocemente,bisogna leggerlo e rileggero ,perchè i concetti
vengano assorbiti dalla mente ,e c'è una buona dose di
azioni da compiere ,per realizzare i propri progetti.

"La scienza del diventare ricchi" che viene menzionata
spesso nel libro di Bob Proctor, è un libro che tengo
in auto da un tempo immemorabile e ogni tanto ne rileggo
alcuni passagi, di modo che i concetti si fissino bene nella
mia mente .

Es.( fissate la vostra mente su ciò che è ordinario,
povero,squallido e basso;e la vostra mente prenderà la forma 
di queste cose) 

( pensare la salute quando si è circondati dall'apparenza
della malattia ,pensare alla ricchezza quando si è circondati dall'apparenza
della povertà richiede potere .Ma chi acquisisce questo potere diventa 
una MENTE SUPERIORE. Può controllare il destino può avere tutto ciò che 
vuole)

Ritornando a " Sei nato ricco" posso dire che è un GRANDE libro
vorrei farvi conoscere di più ma per motivi di copyright non posso
vi lascio con una  delle tante citazioni che mi hanno colpito nell 'anima.

" La mente è il proprio luogo,e può in sè fare un cielo 
dell'iferno ,un inferno del cielo"

Mentre leggevo questo libro ho provato più volte forti emozioni,
momenti di entusiasmo che si alternavano a commozione, per
i misteri che quest'esistenza mi trasmette.Le parole di Bob Proctor
mi hanno fatto sperare e ho conosciuto indirettamente un uomo
eccezzionale che ha saputo creare il suo destino .

Il caso non esiste ognuno attira o respinge in modo 
conscio o meno,le cose ,le situazioni ,le persone,nella 
propria vita.Questo libro è arrivato nella mia vita per un 
motivo ben preciso e presto scoprirò esattamente qual'è!.

Stasera sento l'amore pervadere ogni cosa


Buona notte e sogni meravigliosi a tutti voi!
 

giovedì 19 novembre 2009

Scienza e religione

Comunicazione a tutti quelli che
seguono il mio Blog,......vi stimo fratelli!!heheheeh!!
me ne vado in toscana tre giorni
e quindi niente post fino a lunedì.
Vi lascio con questo video che ancora una
volta sostiene che la fisica quantistica ,è applicabile
consapevolmente alla nostra quotidianità.
Già lo facciamo solo che non ne abbiamo una
gran consapevolezza.

Quali grandi cose riuscirà a fare in futuro l'uomo?
La risposta è dentro di noi solo che è sbagliata!

Scusate ! Ho voglia di essere leggero e non voglio
sembrare troppo serio.

Buon week end a tutti !!
Ciaoooooooooooo!!!!!!


mercoledì 18 novembre 2009

Il lettore non è un semplice consumatore

Un sentito grazie a Marina ,che per merito del suo
suo blog ho potuto conoscere questa citazione
che condivido in totum.
Quello che leggerete ha come riferimento
i libri ,ma direi che è valido
anche per la musica,e per tante
altre cose.


"Il lettore non può essere considerato semplicemente un
consumatore perché il rapporto che egli instaura con il testo
che legge, -se è di un certo tipo, - tende immediatamente a 
oltrepassare la dimensione del consumo e, anzi, a porsi ai
suoi antipodi: nel consumo infatti si verifica la volatilizzazione 
della sostanza e ciò che resta è lo scarto; nella lettura si attua
la precipitazione del senso e ciò che resta è un nucleo
coscienziale irriducibile. Il consumo appare teleologicamente 
votato alla morte: i prodotti sono fabbricati in vista della loro
fine, progettati per essere consumati e quindi sostituiti da nuovi.
E' contro questo destino che il libro protesta. Esso porta nel 
colophon una data di stampa, non una data di scadenza."
Luca Ferrieri: Il lettore a(r)mato- Millelire- Stampa Alternativa-1993

martedì 17 novembre 2009

qui adesso

Miracoli


La parte sinistra del cervello la logica... è quella cosa che ci impedisce di fare miracoli.

L'immaginazione è più importante della conoscenza( A.Einstein)

noi non siamo la nostra mente

sabato 14 novembre 2009

Lettera di un padre

La vita è quella cosa che accade mentre siamo
impegnati a fare altro.


Ricordiamoci sempre dell'infinita bellezza del mondo,


Di solito provo gratitudine,prima di mangiare,provo gratitudine,
se ho un tetto sopra la testa,provo gratitudine per ivestiti che porto,
provo gratitudine per la bellezza del tramonto ,provo gratitudine enche
per la pioggia che mi bagna ,provo gratitudine nei confronti dei miei cari.


Ci accorgiamo sempre di quanto una cosa valga,solo dopo che
ci è stata tolta.


E poi quando provi questo sentimento di gratitudine,ti senti proprio
in pace con l'universo.
Grazie padre ,universo ,dio,materia,mistero.



Sei nato ricco ( 11 )

Denaro mentale

Iniziate subito a fare un gioco con voi stessi: prendete l’abitudine
di immaginarvi in possesso di molte ricchezze, cominciate a pensare
a quello che fareste con quel denaro e poi fatelo mentalmente.
Poiché il subconscio non riesce a distinguere tra la visualizzazione
e l’effettiva attuazione, l’esercizio vi aiuterà a sviluppare la consapevolezza
della ricchezza molto in fretta. Ricordate, è una legge
assoluta dell’esistere: prima di ottenere qualcosa a livello materiale
bisogna prima possederla a livello mentale.

Tenete inoltre presente che tutti parlano fra sé e sé mentalmente:
anzi, alcune persone lo fanno addirittura a voce alta. Pertanto, ogni
volta che intrattenere una conversazione con voi stessi, parlate
sempre di come è bello essere ricchi, congratulatevi con voi stessi e
immaginate gli altri che si congratulano con voi. Anche se può sembrare
solo un gioco, state in realtà facendo una delle cose più sagge
al mondo: state passando da un potenziale alto a uno basso.
Vi state imbarcando in un programma di autorealizzazione e scoprirete
che in voi c’è molto di più di quel che appare e, se intendete
svilupparvi in modo completo, dovete cogliere il “fattore nascosto
della vostra personalità”. A dire il vero non riuscirete mai a vedere
la parte più ampia del vostro essere, perché è immateriale per natura.

Infatti, presto diventerete consapevoli che la vostra esistenza
si articola su tre diversi piani dell’essere: siete spirituali, avete un
intelletto e vivete in un corpo fisico.
Per comprendere meglio questo concetto astratto, tenete presente
che state vivendo contemporaneamente su tre diversi piani
dell’esistenza:

1) Il piano spirituale dei pensieri (potenziale elevato).

2) Il piano intellettuale delle idee (potenziale medio).

3) Il piano fisico dei risultati (potenziale basso).

Pertanto, seguendo i miei suggerimenti, state semplicemente
usando la vostra “natura divina” per selezionare i pensieri (ad es. “il
denaro è bene”, “amo le persone e uso il denaro”, “il denaro è il servo,
il padrone sono io”) che costruiscono a loro volta un’idea. Nel nostro
caso, l’idea in questione è quella della “Grande ricchezza personale” o
del “Vero successo finanziario”. Tenete bene a mente che le idee, come
quella del “successo economico”, non si formano mai da sole; la personalità
umana deve sempre entrare a far parte del processo, formulando
i pensieri che possono poi essere impiegati per formare un’idea.

Questo è ciò che rende gli esseri umani “divini” o, si potrebbe dire,

una creatura creativa: la più elevata forma della creazione! Pertanto,
trattenendo questa meravigliosa idea, o raffigurandovi il successo
economico nella vostra mente, alla fine riuscirete a concretizzare
l’idea nella vostra vita (vale a dire in risultati). Ma mano che procederete
nelle lettura, vi accorgerete che succederà proprio così.


venerdì 13 novembre 2009

Hai un anima differente?

Sono contento di aver scoperto che
ho un anima differente.
Non sò se questo test è attendibile,comunque
divertente e mi sa che per qualcuno è addirittura
sconvolgente.


mercoledì 11 novembre 2009

Dedicato a tutti ibambini

Dicembre 2005

E’ sera sono solo in casa ,me ne stò seduto sul divano
In dolce compagnia .Si!, a farmi compagnia questa sera
è ancora una volta la mia chitarra.

Tra un mese circa diventerò papà di una bimba

E’ strano….rimango lì fermo seduto con lo sguardo nel vuoto e
provo una strana sensazione,un misto di felicità e paura ,non riesco a
suonare niente di sensato ,continuo a fare accordi un po’ a caso.

Poi all’improvviso sento la necessità di scrivere qualcosa ,cercando
Di capire cosa si agita dentro di me.

Comincio a fare un accordo,poi un altro fischietto e ne esce una
discreta melodia .Poi incomincio a scrivere,vado avanti ,una strofa
poi un’altra poi un’altra ancora.

Alla fine provo e riprovo suono e canto e nasce così la canzone per
Melissa,già!questo sarà il suo nome .
Ho intitolato questa canzone “PICCOLA APE” ispirato dal significato
del nome.

Dopo averla sistema la canto per intero una volta e poi .........
non riesco più a vedere bene le parole scritte sul foglio.
I miei occhi si riempiono di lacrime .ho appena finito
la canzone per la mia bimba.


PICCOLA APE


Benvenuta qui piccola anima
benvenuta in questo mondo strano
non aver paura il buono c’è
solo che lo dovrai cercare


E lo troverai nelle stelle
e nella luce chiara della luna
oppure seduta in riva al mare
accarezzata dal vento ad ascoltare


Ti meraviglierai e ti stupirai


Benvenuta qui piccola ape
benvenuta su questo naso umido
del tuo cane che ti vuole bene
vedrai lui ti saprà capire


Qui a volte è tutto complicato
e dovrai vedere il cielo piangere
ma se guarderai negli occhi il cane tuo
nessuno più di lui ti capirà


lui ti consolerà e ti consolerai


Benvenuta qui piccola stella
benvenuta nella luce e nei colori
nella musica nell’arte e nei libri
nell’amicizia nell’amore e nella fantasia


benvenuta nei tramonti e nel sole
nei prati verdi e nelle corse che farai
benvenuta nei sorrisi di tua madre
nelle favole e nei giochi che ti insegnerò


che ti insegnerò..... e che mi insegnerai!

Dedico questo post a tutti i bambini
con la speranza che i bambini più grandi
(gli adulti), abbiano rispetto e vivano
per dar loro un mondo pieno d'amore.
Altrimenti che altro senso può  avere 
venire al mondo?










martedì 10 novembre 2009

Argomento affascinante e misterioso


Giorno 1: COME RIUSCIRE A VEDERE QUELLO CHE NON VEDI

* In che modo l'uomo è in grado di modellare fisicamente la realtà.

* Come cambiare il punto di vista per cambiare, di conseguenza, la realtà.

* In che modo la tecnica ti consente di osservare la tua vera natura.

* Come il cammino della scienza porta allo studio di un particolare aspetto della vita.

* Come riuscire a cambiare il modo di vedere le cose in maniera molto semplice.

* Come scoprire e giungere alla realtà in termini di possibilità e non di assoluti.

Giorno 2: COME RIUSCIRE A VERIFICARE UNA REALTA' PIU' GRANDE

* In che modo puoi misurare ogni elemento della realtà e modificare la materia.

* Perché la tua coscienza si focalizza su una realtà pur non essendo l'unica possibilità.

* Capire in che modo le cose sono tutte intimamente collegate tra loro.

* Come l'organismo umano può influenzare tutto ciò che gli sta intorno.

* In che modo i sentimenti umani influiscono sul DNA e come questo influenza il mondo fisico.

* Perché il concetto di vuoto, come tale, non esiste e che cos'è la rete universale.

Giorno 3: COME VIVERE IN UNA REALTA' OLOGRAFICA

* In che modo le molecole sono collegate tra loro.

* Come concepire l'universo attraverso le sue caratteristiche olografiche.

* Quali sono le caratteristiche dell'ologramma e quali sono i vantaggi che porta.

* Conoscere e capire che cosa è la vita e le sue dinamiche.

* In che modo l'uomo riflette l'immagine intera dell'universo.

Giorno 4: COME FARE PER SVILUPPARE IL TUO INTUITO

* Come iniziare a interagire con il tuo inconscio per modificare la realtà.

* Come entrare nei meccanismi del cervello per scoprire come lavora l'inconscio.

* Imparare a conoscere le onde alpha come elemento essenziale per il dominio dell'io.

* In cosa si contraddistingue l'accesso all'intuito.

* Che cos'è l'intelligenza intuitiva e quali sono le sue influenze sul tempo.

Giorno 5: COME ESSERE IN GRADO DI FARE IL SALTO QUANTICO

* Che cos'è il salto quantico e come puoi effettuarlo e gestirlo.

* In cosa consiste il salto quantico consapevole.

* A cosa serve il modello del flusso percettivo e di cosa si compone.

* Come raggiungere e ottenere le otto chiavi di consapevolezza.

* In che modo devi comportarti e agire nel quotidiano per ottenere ciò che desideri.

Giorno 6: UNA GUIDA SU COME CAPIRE LE POSSIBILITA' DELLA VITA

* Che cos'è il momento presente in un dominio olografico.

* Qual è il concetto di tempo lineare in relazione al mondo olografico.

* Cosa ti consentono di fare gli strumenti dell'attenzione e dell'intuizione.

* Come conoscere i 4 valori da considerare.

* L'importanza di conoscere la differenza tra ordine esplicito e ordine implicito.

Giorno 7: COME CAPIRE LO SBANDAMENTO E RADDRIZZARE LA ROTTA

* In che modo ogni modifica che apporti a te stesso si ripercuote sul resto.

* Come è possibile definire ciò che ti accade e come dipende tutto da te.

* Come conoscere le tre paure universali e come far loro fronte.

* Cosa sono gli specchi quantici e qual è il loro scopo.

Vibrazioni

Tutto è vibrazione ,anche i nostri pensieri.


Segnalazione teleconferenza vaccino

Sicuramente qualcuno avrà già scaricato questo
MP3 molto interessante ed esaustivo riguardo
l'influenza suina h1-n1.

L'intervista al dott.Gianguglielmo Bergamaschi fatta da
Italo Cillo . Me la sono ascoltata tutta e sono molto
contento di averlo fatto,sapete ho una bimba piccola
e credo sia importante informarsi.

Ovviamente la registrazione dell'intervista è gratis e
potete scaricarla qui

Buon ascolto e.......fatemi sapere.
Namastè

domenica 8 novembre 2009

Cerveli verdi fritti


Se c'è un autore, che riesce a rendere interessante
anche argomenti di solito" pallosi",beh! quell'uomo è
Jacopo Fò.

Ho letto questo libro tutto d'un fiato ,mi sono divertito
un sacco e credo di aver anche capito alcune cose
importanti che riguardano la nostra mente e i nostri
comportamenti inconsci.

Con lo stile personalissimo, ormai noto, che gioca tra serio e faceto, Jacopo Fo presenta teorie e tecniche sul cervello, la psiche, l'ES e il subconscio.
Abbandonare il principio di autoconservazione, le paure, i sensi di colpa, che hanno un effetto devastante sulla nostra vita, ed entrare in comunione col Tutto: a partire da questo cambiamento e grazie a una serie di esercizi yoga, di meditazione e così via è possibile raggiungere l'estasi, conciliarsi con il mondo, godersi appieno la vita.
Insomma con le parole di Jacopo Fo: ''ne saprete più di Freud e del professor Frankenstein''.



Mettiti in proprio -senza soldi-



Come puoi metterti in proprio se non hai capitali? Quali sono le mosse da fare per diventare un imprenditore di successo? Ecco tutto quello che le scuole non ti insegnano per diventare un imprenditore di successo.
Una guida completa e concentrata nella quale vengono analizzate le caratteristiche principali necessarie per chi vuole avvicinarsi al mondo dell'imprenditoria. Sono suggeriti e ben indagati i primi passi e gli strumenti pratici su come poter realizzare concretamente una propria attività indipendente.
Il tutto è corredato da esempi e testimonianze di persone che hanno vissuto questo tipo di percorso verso l'affermazione professionale.
"La cosa straordinaria è che per diventare il più forte imprenditore italiano dei prossimi anni non hai bisogno di titoli di studio particolari, di competenze specifiche o di esperienza in determinati settori di attività né tanto meno hai bisogno di grossi capitali, come è luogo comune pensare.