venerdì 22 aprile 2011

The Millionaire mind intensive


Ho partecipato al Millionaire mind 
intensive che si è svolto a Rimini
i giorni 15-16-17-aprile.

Sono stati tre giorni intensi pieni di esercizi e contenuti strabilianti.Al  millionaire mind non si è parlato solo di denaro, abbiamo fatto molti  esercizi di vario genere ,da segnalare in particolar modo il gioco dei 100 euro e il 
gioco della freccia ,non li posso spiegare in quanto ho
firmato una liberatoria in cui mi impegno a mantenere il segreto su
questi esercizi ,posso dire che sono delle metafore da cui trarre insegnamento.Se siete interessati il grande Harv torna in italia nel 2012.

Credo che almeno una volta nella vita bisogna partecipare a questo
tipo di manifestazione ,le emozioni che si provano sono tante e molto
intense,onestamente non credevo a una cosa del genere ,tanto intense e positive 
da scatenare in me una sorta di nostalgia di questi tre
giorni condivisi con persone mai viste prima.( Il consiglio che è stato
dato a tutti i partecipanti era quello di uscire dalla propria zona di comfort
quindi di cambiare posto al rientro dagli intervalli,ho conosciuto così 
un bel po di persone nuove.)
Ho abbracciato più persone a questo corso che negli ultimi dieci anni:)

La cosa interessante è che il corso non finisce l'ultimo giorno ma continua 
anche dopo a casa, in quanto ci sono da svolgere degli esercizi con costanza
e perseveranza per i prossimi 90 giorni ,così da prendere delle abitudini che alzino il
nostro indice finanziario(Guarda il video per vedere di cosa stò parlando)





Se invece ti trovi a far parte di quelle persone ,che come me un tempo si 
ritrovano ad avere grandi resistenze, e quindi a respingere il flusso di questa
energia ,il denaro appunto. Ti lascio alcuni link molto interessanti,per me
fondamentali per la rimozione di questi"blocchi"

Assolutamente da leggere i top post di ricchezza vera del grande Josè Scaffarelli
per quelli che sono interessati ad approfondire l'argomento denaro
In particolare vorrei segnalare l'articolo dal titolo
" Il denaro è la radice di tutti i mali".Da leggere  se sei ancora tra quelli che credono
fermamente a questa affermazione e ti rendi conto però che avresti bisogno 
di denaro per vivere la tua vita in modo migliore,più completo .

Chissà quante volte ci siamo sentiti dire frasi simili ,eppure a pensarci 
bene con il denaro puoi ingaggiare un killer per far assassinare qualcuno ,ma
puoi anche fare una donazione e aiutare qualcun'altro,quindi credo si possa 
affermare che la radice di tutti i mali non sia il denaro ma l'uso che le singole
persone ne fanno.Insomma alla fine sono sempre i comportamenti dell'uomo
a causare dolore oppure gioia ,il denaro è come una qualsiasi altra forma d'energia .

Ecker faceva l'esempio dell'ascia.Con un ascia puoi ammazzare qualcuno
oppure tagliare la legna per riscaldare la casa per far stare al calduccio tutti i tuoi
famigliari no?.

Un altro articolo che ho trovato molto interessante sempre sul blog Ricchezza vera
si parla esclusivamente di ricchezza materiale ma di come bisogna sviluppare un
approccio olistico riguardo alla ricchezza ,in sostanza le azioni sono tre.

1 azioni spirituali
2 azioni psicologiche
3 azioni fisiche

Chiudo il post con questa riflessione " Le parole più pericolose
nella nostra lingua sono........IO LO SO "quando ti dici lo so
hai alzato una barriera e ti sei tolto la possibilità di crescere .


                   Tutti noi abbiamo un certo modo di concepire il denaro. Si tratta di opinioni 
profondamente radicate nel subconscio, tanto da determinare il nostro destino
finanziario. Tutto ciò deriva dalla programmazione alla quale siamo stati 
sottoposti nel passato, soprattutto attraverso il condizionamento verbale 
(le cose che abbiamo sentito dire), il modeling (le cose che abbiamo visto fare)
e le esperienze più importanti (le cose che abbiamo provato).
Ecco il Segreto: E’ POSSIBILE CAMBIARE LA NOSTRA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA!



Namastè

Condividi sui social usando i bottoni alla fine del post






2 commenti:

: ha detto...

In un albero le radici fanno nascere i frutti. I nostri frutti sono i risultati. Se vuoi cambiare i frutti, devi cambiare le radici.

MARCo ha detto...

hai proprio ragione è così,quindi diamoci dentro:)
Ma eri anche tu al millionaire?

Grazie per la tua visita.

Dammi un cinque:)

Namastè