lunedì 10 gennaio 2011

I 70 anni di Joan Baez

Voglio con questo video e questa canzone ricordare
la cantautrice statunitense Joan Baez .

Joan Baez  che ho avuto la fortuna di vedere live all'arena di Verona
negli anni 80 è conosciuta per il suo impegno nei diritti civili e nel
pacifismo,ricordo di aver ascoltato e apprezzato moltissimo il suo 
modo di suonare e interpretare anche le canzoni degli altri.

Mi piace particolarmente il suo arpeggio pulito
e guardo ogni volta con ammirazione quella tecnica chitarristica classica
dei folksinger d'oltreoceano.

Il brano che ho scelto non poteva che essere "Gracias alla vida" ,
 una canzone cilena di violetta parra,credo che sia il brano più adatto
al mio blog visto l'argomento trattato,la gratitudine.

Grazie Joan ! :)

Buon ascolto e buona visione.

Namastè




Traduzione dal sito " Canzoni contro la guerra"

GRAZIE ALLA VITA

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato due stelle che quando le apro
perfetti distinguo il nero dal bianco,
e nell'alto cielo il suo sfondo stellato,
e tra le moltitudini l'uomo che amo.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato l'ascolto che in tutta la sua apertura
cattura notte e giorno grilli e canarini,
martelli turbine latrati burrasche
e la voce tanto tenera di chi sto amando.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato il suono e l'abbecedario
con lui le parole che penso e dico,
madre, amico, fratello luce illuminante,
la strada dell'anima di chi sto amando.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato la marcia dei miei piedi stanchi,
con loro andai per città e pozzanghere,
spiagge e deserti, montagne e piani
e la casa tua, la tua strada, il cortile.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato il cuore che agita il suo confine
quando guardo il frutto del cervello umano,
quando guardo il bene così lontano dal male,
quando guardo il fondo dei tuoi occhi chiari.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto,
mi ha dato il riso e mi ha dato il pianto,
così distinguo gioia e dolore
i due materiali che formano il mio canto
e il canto degli altri che è lo stesso canto
e il canto di tutti che è il mio proprio canto.

Grazie alla vita che mi ha dato tanto.


(inviata da Riccardo Venturi)

4 commenti:

Lilly ha detto...

wowww! Lei é stato ed é tuttora il mio mito.
L'ho cantata tra i fuochi dei falò in spiaggia tra amici, tra compagni di classe...ancora la ascolto mi piace quando dueta con la Sosa...
Questa poi...é un mantra
gracia a la vida!
e grazie a te
Namaste
Lilly

MARCo ha detto...

@ lilly

Mi fa molto piacere sapere che apprezzi e che passi a farmi visita ancora .

Grazie di nuovo

Namastè

I am ha detto...

Interprete sublime.
Grazie per questa bella canzone

MARCo ha detto...

@i am

Sono perfettamente d'accordo

Grazie a te

Namastè