lunedì 29 agosto 2011

ottenere di più

Ottenere di più

Quante volte hai esclamato con impotenza: “Ma perché non ho la
bacchetta magica?!”, oppure con struggimento: “Se solo avessi la
bacchetta magica…”?
Ti è capitato qualche volta di dover svolgere un compito che non
sapevi come fare, quindi non ci riuscivi, oppure ci riuscivi con
una tale esasperante lentezza…e poi ecco che arriva qualcuno e
con una velocità fulminea sistema tutto perfettamente?

Come mai ce l’ha fatta? Perché tu non sai nulla? Non credo
proprio! Credo che anche tu spesso riesci a compiere
magnificamente dei compiti e persino eccellere in determinati
settori. Come mai?

Perché possiedi le informazioni necessarie e con il connubio delle
capacità ed esperienza crei i risultati. Ho ragione? Pensaci, in
cosa sei davvero in gamba?
L’elenco sopra corrisponde alla realtà delle tue risposte? Quali
sono le prime tre cose che realizzeresti per te se possedessi la
bacchetta magica?

Se avessi il potere totale, quali sono le tre cose che faresti per le
persone che maggiormente ami? E per il pianeta? E se il tutto si
avverasse, come si vivrebbe sul pianeta Terra?

E se ciascuno di noi avesse questo potere? E lo utilizzasse
appieno? Vivere diverrebbe un caos? Sì! In realtà ciascuno di noi
possiede questa capacità come qualcosa di naturale. Come il
respiro lo è per il nostro organismo così questa attitudine lo è per
la nostra più profonda Essenza.

Chi lo chiama Anima, chi altrimenti, io la chiamo Matrice ovvero
Essenza. Ciascuno di noi però può sperimentarla, allenarsi e
ottenere i risultati solamente nell’usarla su se stesso per se stesso.

Ogni cosa che esiste è formata dalle parti più piccole, così anche
l’attitudine a creare la realtà che vuoi vivere. Ricordi la storia
degli Dei arrabbiati con gli umani perché usavano il potere
assoluto in modo troppo poco rispettoso? A quanto pare noi lo
avevamo già questo potere, poi appunto gli Dei si erano alterati e
di conseguenza avevano deciso di toglierlo.

Nel consultarsi su dove nasconderlo uno degli Dei disse:
“Nascondiamolo nelle profondità degli oceani!” E gli altri Dei
subito ribadirono: “No, gli umani riusciranno ad esplorare i
meandri più nascosti delle acque”.

Un altro degli Dei propose: “Nascondiamolo in cima alla
montagna più alta!”. Prontamente l’idea venne rifiutata poiché gli
umani avrebbero scalato le cime più alte.
Solamente dopo una lunga consultazione finalmente uno degli
Dei più saggi esclamò: ”Ho trovato! Nascondiamo il Potere
dentro gli umani, lì loro non vanno mai a esplorare le ricchezze
che risiedono” E così fu deciso. Ti chiedo flessibilità, non di
crederci.

Sperimenta e utilizza ciò che maggiormente ti emoziona e
diverte. Funzionerà davvero solamente ciò dove intensificherai la
concentrazione. Essa ti donerà i risultati inaspettati. Ora, vieni,
lasciati condurre nelle scoperte delle affascinanti meraviglie che
giacciono dentro te….

Ora, seguimi e durante la lettura ti svelerò ciò che è insito in te
anche se nascosto sotto strati di convinzioni limitanti. Pronto per
iniziare il viaggio dentro te? Vieni viaggiatore di orizzonti infiniti
ed incantevoli…


Buona lettura!
Anita Kalsek

ti potrebbe interessare anche;




Namastè :-)

5 commenti:

Emma ha detto...

E' vero, mi è capitato di dire " se avessi la bacchetta magica ". Però riflettendo lo dicevo nel periodo della mia vita in cui non avevo molta stima di me stessa, delle mie capacità, anzi, ce l'avevo ma non lo sapevo. Poi è cambiato tutto

MARCo ha detto...

ciao Emma :-)
Hai visto, ....forse la bacchetta magica non l'hai trovata subito
ma cercando cercando alla fina è saltata fuori.La bacchetta magica come il genio interiore che è in ognuno di noi si nascondono e solo credendoci saltano fuori.

Tu che ti interessi molto d'infanzia sai bene che peter pan e le fate esistono solo se ci credi veramente.

Non entrerai nel regno dei cieli se non saprai vedre il mondo con gli occhi del bambino.
Chiedi con fede e ti sarà dato,dove fede stà per sentire di aver già ricevuto la cosa desiderata.

Scusa mi sono lasciato un pò andare....ehehe l'argomento mi interessa molto :-)

Ciao Emma e grazie ancora .

Namastè :-)

Maria ha detto...

Ciao Marco, mi è piaciuto molto il tuo articolo. La bacchetta magica--- da bambina ne avevo fatta una di legno con una stella in cima.....
Con un pò di ritardo ho risposto alla tua richiesta. Ciao a presto

Paola ha detto...

Ma non lo sai che sono una fatina?
All'età di 5 anni per carnevale vestito quasi sempre da fatina una bella bacchetta magica ornata di stelline e filamenti luccicosi...
:-)))
Perdona la parentesi volevo far spuntare sul tuo viso un sorriso...
Comunque ho trovato molto interessante e riflessivo il post... grazie!!!
Ciao Marco lieta e grata della tua gradita visita... lascio con un abbraccio buon inizio settimana!!!

MARCo ha detto...

@ Paola

Grazie per avermi fatto sorridere:-)

Buona serata

Namastè