domenica 28 marzo 2010

Risveglia la nuova vita che è in te

Esiste una legge del pensiero così come in tutte le cose, 
così come nella natura.
Esiste un’energia universale, una mente nascosta, una mente
inconscia o comunque la vogliate chiamare, che per me
corrisponde alla forza che sta dentro di me e attorno a me e che
trasforma i miei pensieri in esperienze reali.
Credo infatti che noi siamo responsabili di ogni aspetto della
nostra vita: ogni pensiero che pensiamo, ogni parola che  
pronunciamo crea le nostre esperienze, il nostro futuro.

Ogni volta che pronunciamo una parola o che pensiamo 
a qualcosa, l’energia o intelligenza universale è in ascolto e risponde
a ciò che stiamo pensando, credendo o dicendo, senza giudicarci
o criticarci ma accettandoci completamente
per quello che siamo.

Grazie a " Maga di Endor"

A Marco


Perché il tuo blog è un salotto-incontro nel cuore, di ispirazione, e 
celebrazione alla saggezza.

ByLilly

Un grazie sentito a Lilly del blog " Maga di Endor " che 
mi ha fatto questo bellissimo regalo.

Credevi che me ne fossi dimenticato eh?!

Ciao 
Namaste

Aforismi e ...

La paura della morte ci
impedisce di vivere ,
non di morire


Namaste

Viaggetto

Piccolo giretto fino ai confini dell'universo
e rientro veloce



Namaste

sabato 27 marzo 2010

Insegna ai tuoi figli

Per non dimenticare.Può la musica fare
qualcosa?Risvegliare le coscienze? Far
riflettere? modificare il corso degli eventi?.

Chissa!!!

 Un vero e proprio classico dei classici degli anni '70
Una canzone che voleva insegnare la comprensione tra chi aveva
passato l'infernodella II guerra mondiale (l'inferno dei padri) e chi stava passando
l'inferno della guerra nel Vietnam (l'inferno dei figli). 
Ma, disgraziatamente, malgrado la bellissima e celebre canzone di 
Graham Nash, sono sempre le generazioni dei padri che mandano all'inferno
quella dei figli. E la storia si ripete...




INSEGNA AI TUOI FIGLI

Tu che sei sulla strada
devi avere un codice che regoli la tua vita
e, così, diventa te stesso
perché il passato non è che un addio.
Insegna bene ai tuoi figli,
l’inferno dei loro padri è svanito lentamente
e nutrili dei tuoi sogni,
l’unica cosa da raccogliere, l’unica cosa da apprendere.
Non chieder neanche loro perché. Piangeresti se te lo dicessero.
E allora guardali e basta, e sospira,
e sappi che loro ti amano.

E tu, di tenera età,
non puoi sapere delle paure in cui sono cresciuti i tuoi genitori.
E allora, ti prego, aiutali con la tua giovinezza,
loro cercano la verità prima di morire.

Insegna bene ai tuoi genitori,
l’inferno dei loro figli svanirà lentamente,
e nutrili dei tuoi sogni,
l’unica cosa da raccogliere, l’unica cosa da apprendere.

Non chieder neanche loro perché. Piangeresti se te lo dicessero.
E allora guardali e basta, e sospira, e sappi che loro ti amano.

Versione italiana di Riccardo Venturi
2 agosto 2005

mercoledì 24 marzo 2010

Crisi?...Quale crisi?!?

Nel momento in cui scrivo questo special report, è passato un
anno esatto dal grande crollo della Lehman Brothers. Le Borse hanno
fatto un enorme tonfo in basso, per via delle vendite da panico,
innescando così un periodo nero per l’economia.
I soldi sembrano essere “misteriosamente” scomparsi dalle tasche
della gente, i consumi si sono contratti, la produzione di conseguenza
è diminuita, e la disoccupazione si è messa a galoppare. Detta così, la
situazione sembra drammatica e la gente, in teoria, non dovrebbe
avere più niente da mangiare.
Tuttavia, guardandosi in giro, questa cosa sembra
parecchio strana!!!

Qualche settimana fa avevo un appuntamento con un amico e ci
siamo visti in un quartiere al centro di Catania, vicino a un incrocio
molto trafficato dove è leggermente più “facile” trovare un posteggio.
L’ho atteso per una decina di minuti prima che arrivasse e, per
passare il tempo, guardavo le macchine che transitavano lungo la
strada.

Ecco che ti vedo passare una carrellata di 4 Bmw nuove
fiammanti, segue poi un Classe C, altri 3 Suv tedeschi di grossa
cilindrata, una Porsche e addirittura una Bugatti! Per dovere di
cronaca sono passate anche una manciata di scassoni, ma la mia
Special Report omaggio - Vietata la Vendita!
attenzione è stata solleticata, per lo più, da quelle che superavano
abbondantemente i 50 mila euro...

La cosa ancora più curiosa è che la mia città (Catania), di certo,
non è nota per essere una di quelle con reddito elevato! La cosa mi
ha fatto venire in mente un frase detta da un mio amico napoletano,
conosciuto in un soggiorno a Londra, riguardo un parallelismo fra il
traffico di Londra paragonato a quello di Napoli. Mi disse:
Patrizio! Napoli è una città strana. Sono tutti disoccupati ma
stranamente tengono tutti un sacch’e cose da fa.. ;-)
 
A Catania, ufficialmente, c’è una disoccupazione immensa
(parliamo del 36% per cifre ufficiali ma sono abbondantemente oltre
il 50% se consideriamo quelli che neanche lo cercano più un lavoro),
ma fatto sta che molti girano con macchine di lusso. Poi,
ovviamente, se vai a casa delle stesse persone trovi anche le mega
ville con piscina (anche all’interno) e Tv a schermo piatto da 60 pollici
a iosa.

Personalmente, considerando che sono catanese anch’io e che
quindi so come gira il tutto da queste parti, non mi sorprendo più di
tanto.

Tuttavia, una persona che non capisce le dinamiche locali,
potrebbe rimanere un po’ perplessa a vedere questa ricchezza di
notevole entità...e guardare un’ora dopo il Tg delle 20:00 dove non
si parla d’altro che di grande crisi, di gente che non arriva alla
fine del mese e di caterve di scioperi per avere 20 euro in più
di aumento!


Penso che anche tu avrai notato questa strana discrepanza tra la
realtà raccontata dai media e quella percepita fuori. Se non ci hai
fatto mai caso - ma non ci credo! - allora, ovunque ti trovi in Italia,
esci fuori, fatti un giro con la macchina nella tua città e cerca di
conteggiare il valore delle automobili che vedi in giro... Tornerai con
una percezione della ricchezza che ti circonda notevolmente
cambiata.

Hai provato a eseguire il precedente esperimento? Do per
scontato di sì! ;-) A questo punto, probabilmente, ti scatterà il
seguente quesito all’interno della tua mente: Ma allora
me stanno tutti a pija tutti per il culo?!?!
 
Mi dispiace dirtelo ma hai proprio ragione... In questo momento i
media ci stanno proprio prendendo per i fondelli, perché gli fa
comodo far credere che c’è crisi per ragioni che, col serio giornalismo,
non hanno NIENTE a che spartire. La verità è che i media, quando
trattano di economia, spessissimo parlano a nome di persone che
sfruttano le emozioni della gente per realizzare i propri interessi;
fenomeno che si manifesta anche più di quando si parla di politica! 

Continua a leggere e ti svelerò molti “altarini”
che NON hanno intenzione di farti conoscere...

Crea la vita come tu la vuoi


Stò riascoltando e rileggendo

Questo breve racconto è presente
nel e-book che si può scaricare 
Questo e-book contiene 5 
omaggi audio e video da scaricare.



Un giorno un contadino camminava per i suoi campi, la giornata
era stata lunga, l’uomo era sfinito. La sua distesa era grandissima
ma dopo anni di duro lavoro conosceva ogni angolo di quel posto,
avrebbe potuto camminarci a occhi chiusi senza paura di andare a
sbattere da qualche parte o di non arrivare nel posto desiderato.
Eppure un giorno, proprio mentre camminava, notò un albero che
non gli sembrava di avere mai visto.
Era un albero bellissimo, dal busto enorme e dalle foglie verdi
lucentissime. Regalava ombra, sollievo ed energia con la sua
maestosità.

L’uomo rimase a bocca aperta, si avvicinò all’albero per scrutarlo,
per conoscerlo meglio e ammirare la sua bellezza. Se ne stava lì a
guardarlo e mentre ammirava la sua maestosità pensò: “che bello
questo albero, mi ha regalato serenità, mi piacerebbe ci fosse un
letto proprio qui sotto, per poter riposare alle sue radici”.
Non fece in tempo a pensarlo che…puff, apparve un grande letto
con delle lenzuola bianchissime, la struttura in oro e un materasso
sofficissimo. Il contadino si distese sul letto, estasiato, e mentre si


godeva quella bellissima atmosfera pensò: “le mie gambe sono
stanche, così come la mia schiena e le mie mani, che bello
sarebbe se ci fosse una bella fanciulla che facesse passare tutti i
miei dolori massaggiando il mio corpo con le sue mani vellutate”.
Anche questa volta non fece in tempo a pensarlo che…puff, una
bellissima fanciulla dai capelli d’orati e dagli occhi profondi come
il mare apparse ai suoi piedi ed iniziò a massaggiarlo con le sue
mani vellutate.

L’uomo era in estasi, se ne stava beatamente sotto quel bellissimo
albero, le sue gambe e la sua schiena trovavano finalmente il
meritato riposo dopo lunghi anni di lavoro e di fatica, stava quasi
per addormentarsi in quella atmosfera da sogno quando pensò fra
sé e sé : “che bella la vita, non sono mai stato così bene. Ora
dormirò un po’ per godermi questo meraviglioso momento,
l’unica cosa che potrebbe accadere, pensò in tono scherzoso, è
che passi una tigre e mi mangi in un sol boccone”.
L’uomo chiuse gli occhi, passò una tigre... e se lo divorò.

L’uomo non sapeva e non aveva capito che quello, l’albero che
aveva visto per la prima volta all’interno della sua distesa, era
l’albero dei desideri, qualsiasi cosa l’uomo chiedesse la
trasformava in realtà.
La vita funziona proprio in questo modo, credimi, è uno specchio
dei nostri pensieri, dei nostri desideri, delle nostre paure o delle
nostre frustrazioni. La vita è il nostro albero dei desideri, cosa hai
intenzione di chiederle?

" Non puoi scoprire nuovi oceani
finchè nonhai il coraggio di abbandonare
la riva
(Andrè Gide)


Namastè

lunedì 22 marzo 2010

"En - theos" dio è in te =Entusiasmo

Andando in giro per il nuovo social network 
di Maurizio Fiammetta " Club dell'entusiasmo"
Si fanno nuove ed entusiasmanti amicizie,si 
leggono molte cose interessanti e si vedono 
video come questi creati da una persona per me
molto in gamba.

Mi auguro che questa nuova iniziativa
di Maurizio continui a crescere come 
stà facendo in questo momento,così 
tutti potranno avere accesso a molto materiale
free per la crescita personale.


 Di cosa abbiamo paura veramente?




Namastè

Risveglia la nuova vita che è in te

Volevo segnalare a chi non lo 
sapesse ancora un nuovo free-ebook
pubblicato dalla Bruno editore.
 


                                                               Scarica gratis da qui

Imparare ad accettarsi, a riconoscere ciò che di bello e di prezioso è racchiuso in ciascuno di noi è un'impresa ardua per tutti. Scoprire come salire nella scala dell'amore per se stessi è possibile, grazie a questo free-ebook realizzato in coedizione con MyLife, tratto dalla trascrizione del videocorso di Louise Hay.

Namastè

domenica 21 marzo 2010

Crea la vita come tu la vuoi( Gratis)

Io ho scaricato e letto questo E-book.

Non la risorsa gratuita ma l'e-book completo,
che comprende ,video, mp3,e molte 
altre risorse utilissime per la crescita personale.

Italo Pentimalli è autore del famosissimo
sito "Più che puoi" con 170.000 visitatori
unici al mese e oltre 40.000 iscritti,Quasi come 
il mio blog :-)

Scarica gratuitamente da qui 



Scopri come mettere a fuoco i tuoi obiettivi e comeraggiungerli in
modo concreto e ragionato, senza mettere da parte il "cuore" che è 
necessario per portare avanti le grandi scelte della vita. 
Scarica gratis questo free-ebook
realizzato in coedizione con MyLife.

Scarica gratuitamente da qui 

Namastè

mercoledì 17 marzo 2010

Alla ricerca della felicità

Aveveo già visto questo pezzo 
tratto dal film
" Alla ricerca della felicità"

Ieri ho visto il film per intero.
E'stato commovente
ed ho anche pianto .

......quando le persone non 
sanno fare qualcosa lo 
dicono a te che non lo 
sai fare.....



"Alcuni vedono le cose come 
sono e si chiedono :"perche?"
Io sogno quelle che non sono mai 
state e mi chiedo :" Perchè no?"

Namastè


Club dell'entusiasmo

Ti piacerebbe scoprire un ambiente web 
in cui poter attingere a tanta formazione 
gratuitamente?
 
Uno spazio in cui si possa trovare materiale 
sulla P.N.L., sull'Autostima, sullo Sviluppo Personale, 
sulle strategie per migliorare finanziariamente, per 
aumentare il benessere mentale, fisico, materiale...
e così via?
 
E se tutto questo fosse realizzato in un contesto 
di Entusiasmo e strutturato come Social Network 
così da stabilire contatti con persone
animate dagli stessi intenti?
 
Beh, questo "posto" adesso esiste ed ho il piacere 
di presentartelo! Esso è il Social Network..
 
===> "Club dell'Entusiasmo!" <===
 
che trovi cliccando Qui

 
Infatti chiunque si iscrive (l'accesso è 
totalmente gratuito) può attivare 
un Gruppo, un Blog, mandare messaggi, linkare video, 
pubblicare foto inerenti le proprie competenze
e passioni e così realizzare INSIEME un grande 
ambito di conoscenza per migliorarsi.
 
Ovviamente se non si hanno specifiche competenze
in una determinata materia, ci si può registrare 
e partecipare lo stesso, in quanto l'intento è 
quello di mettere a disposizione di chiunque 
le conoscenze che altrimenti resterebbero
relegate a determinati ambienti e corsi 
anche costosi.
 
Quindi se ancora non l'avessi fatto, 
ti invito ad iscriverti, ed aiutarci a diffondere 
l'iniziativa.
Già, dopo pochi giorni, oltre 150 persone stanno 
partecipando e questo è solo l'inizio.
 
Io mi sono iscritto perchè l'autore di questo 
network è Maurizio Fiammetta ,ho letto isuoi
libri e partecipato a una conferenza on line,
la sua professionalità serietà  ed esperienza
pluriennale sono una garanzia per me.

 
Ti aspetto...  con ENTUSIASMO :-)
 
Namastè 

domenica 14 marzo 2010

sabato 13 marzo 2010

Hai mai capito perchè

Ma i grandi lo sanno perchè ?
Devi stare zitto solo ascoltare .....


.....é tutto scritto catalogato ogni segreto ogni peccato

Namastè

Comprendersi ed evolvere




  

  Enneagramma per Tutti

Comprendersi ed Evolvere attraverso l'Enneagramma



  Ogni personalità, per quanto sfuggente o complessa, segue un determinato schema di riferimento: questa è la premessa da cui parte questo ebook. Inizia a conoscere meglio te stesso e gli altri attraverso la tecnica dell'Enneagramma relazionale. Scopri la suddivisione dei tipi umani in 9 personalità e impara a individuare la tua e quella di chi ti circonda.

Leggi la sceda completa
 
DISPONIBILE dal 17 Marzo 2010

L'uomo o donna nello specchio



Se il mondo ti ripaga nella lotta 
per il successo e ti fa re per un giorno,
vai a guardarti allo specchio
e chiedi all'uomo che vedi il suo parere

Il giudizio di tuo padre di tua madre di tua 
moglie o marito non è quello che conta;
é l'uomo o donna che vedi nello specchio
che ti deve giudicare

Forse hai avuto soltanto fortuna 
e pensi di essere eccezionale;
invece sarai un fallito
Se non potrai guardare quell'uomo allo specchio

Tutta la vita puoi ingannare il mondo
e ricevere onori e congratulazioni
ma se hai ingannato l'uomo o donna dello 
specchio avrai solo dolori e lacrime

Namastè


venerdì 12 marzo 2010

Ricchezza




Pensate alle ricchezze di cui il mondo
stà per entrare in possesso,ivece che dell
povertà da cui stà uscendo.

E ricordate sempre che l'unico modo
in cui potete aiutare il mondo ad arricchirsi
è arricchendovi voi stessi tramite il metodo
creativo,non attraverso quello competitivo.

Poichè dico che dovete dedicare tutti il
vostro tempo e tutti i vostri pensieri alla
ricchezza,non ne consegue che dobbiate
essere meschini o cattivi.








martedì 9 marzo 2010

Da tutto,tieni tutto




Da tutto : Avrai tutto

Tieni tutto: Perderai tutto

( M.K. Gandhi )

Namastè

La canzone della bambina portoghese

......Viene gente e ti dice
di sper gia tutte le leggi
delle cose.

E tutti sai vantano un
orgoglio cieco di verità fatte
di formule vuote.....

E tutti sai ,ti san dire
come fare ,quali leggi
rispettare ,quali regole
osservare.......



                                                 .......restaron soltanto,il mare e il suo
                                                              primo bikini amaranto......
                                                 .......e capirai che una sera una stagione
                                                   son come lampi ,luci accese e dopo spente .

Quel vizio che ti ucciderà 
non sarà fumare o bere ma è 
qualcosa che ti porti dentro
cioè vivere,vivere,vivere,vivere.

Grazie francesco .
                                                                         Namastè

domenica 7 marzo 2010

Pillole

La bellezza delle cose esiste 
nella mente di chi le osserva

La ricchezza nel mondo

Voi siete gli individui più ricchi che siano mai vissuti.
Anche se non vi conosco, posso affermarlo tranquillamente
perchè la società moderna è decisamente la più ricca di
ogni altra nella storia dell' umanità.

Quando cammino per le strade di ogni città che visito
,mi colpisce vedere quanta ricchezza c'è nel mondo e
come poche persone ne siano consapevoli.

La ricchezza non è questione di denaro,bensì
di accesso alle risorse,sia che esse tecnicamente vi
appartengano o meno.

La prima volta che arrivò in america, il guru indiano
swami Muktananda disse,guardandosi intorno: " vivono
in paradiso e non lo sanno".

Estratto dal libro " cambia vita in 7 giorni"
capitolo " Creare denaro"